domenica 28 dicembre 2014

FACCIAMO LE CARTE AI CAMPIONATI REGIONALI - COPPA ABRUZZO E RETROCESSIONE


Partiamo dal presupposto che questi quattro gironi sono i più difficili da decifrare, a volte l'inserimento di anche 1-2 elementi in rosa stravolge completamente il valore delle squadre. L'anno scorso abbiamo visto sorprese incredibili rispetto al termine del girone di qualificazione, quindi i giudizi sono da ritenersi davvero aleatori e privi di ogni certezza, una cosa sola è certa: NE VEDREMO DELLE BELLE

ALLIEVI GIRONE A

Squadre in lizza per la finale di Coppa Abruzzo: Alba Adriatica, Celano, Giulianova
Squadre il lotta per evitare la retrocessione: Tagliacozzo, D. Flacco, Ol. Sulmona, Roseto, Castelnuovo, Martinsicuro.

ALLIEVI GIRONE B

Squadre in lizza per la finale di Coppa Abruzzo: Virtus Vasto, Arabona, G. Chieti
Squadre il lotta per evitare la retrocessione: Lauretum, S. Lanciano, AP Montesilvano, Ripa, S. Casoli

GIOVANISSIMI GIRONE A

Squadre in lizza per la finale di Coppa Abruzzo: D. Flacco, Marsica, Alba Adriatica
Squadre il lotta per evitare la retrocessione: V. Pratola, Roseto, Giulianova, Amiternina, Oratoriana, Magliano

GIOVANISSIMI GIRONE B

Squadre in lizza per la finale di Coppa Abruzzo: Lauretum, Bacigalupo, G. Chieti
Squadre il lotta per evitare la retrocessione: Penne, Atl. Montesilvano, Caldora, Casalbordino, Gladius

sabato 27 dicembre 2014

FACCIAMO LE CARTE AL CAMPIONATO REGIONALE - GIOVANISSIMI ELITE


CELANO - PERCENTUALE DI VITTORIA - 35%
La società marsicana è riuscita ad aggiudicarsi un gruppo che gioca assieme da diversi anni, una vera e propria corazzata, hanno schiantato tutte le avversarie incontrate fin'ora ed adesso misureremo le reali forze della favirita d'obbligo in questa categoria.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 1-3 POSTO

VIRTUS VASTO - PERCENTUALE DI VITTORIA - 10%
I vastesi hanno allestito una delle migliori rose di tutta la regione, qualche sbandata di troppo ne ha minato la sicurezza, di certo la squadra ha tutte le qualità per arrivare sul podio.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 4-6 POSTO

OLIMPIA SULMONA - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
La squadra ovidiana è riuscita in una vera e propria impresa entrando tra le migliori società abruzzesi, adesso dovrà dare il meglio per poter conquistare un posto lontano dal fondo.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 7-10 POSTO

COLOGNA - PERCENTUALE DI VITTORIA - 10%
La squadra è arrivata prima nel girone e siucuramente si giocherà fino alla fine la possibilità di arrivare sul podio ma le squadre che avrà di fronte saranno di ben altro spessore rispetto a quelle incontrate fin'ora.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 4-6 POSTO 

D'ANNUNZIO - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
I ragazzi pescaresi hanno centrato la qualificazione con un'impresa nell'ultima giornata, dovranno mantenere quello standard per poter competere in un campionato così difficile .
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 7-10 POSTO

SAN NICOLO - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
I teramani hanno prodotto un rush finale davvero impressionante, di certo la squadra ha qualche carenza di base e se non mantiene il livello attuale rischia di concludere tra le ultime. .
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 7-10 POSTO  

D. PESCARA - PERCENTUALE DI VITTORIA - 30%
La logica collocherebbe i biancazzurri tra le outsider considerando le date di nascita dei ragazzi, tutti 2001, ma come dimostrato in campionato i ragazzi di Lambertini partono sicuramente tra le favorite.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 1-3 POSTO

POGGIO ULIVI - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
La squadra biancorossa ha dimostrato molti limiti ad inizio campionato, grazie alle capacità e l'esperienza di società e mister sono riusciti a qualificarsi agevolmente, purtroppo ora senza una rivoluzione non ci sono grosse chance di arrivare sul podio.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE:  4-6 POSTO

RC ANGOLANA - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
Stesso discorso del Poggio la squadra ha denotato grossi limiti durante il campionato acciuffando la qualificazione all'ultima giornata difficile che dalle parti di zanni ora si riesca ad allestire un gruppo in grado di contendere il titolo alle favorite.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE:  4-6 POSTO

RIVER - PERCENTUALE DI VITTORIA - 15%
I teatini hanno un gruppo che vale sicuramente di più della classifica conquistata al termine del campionato, con qualche innesto ed una crescita della squadra potrebbero inserirsi a sorpresa nella lotta per il titolo. 
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 1-3 POSTO

venerdì 26 dicembre 2014

FACCIAMO LE CARTE AL CAMPIONATO REGIONALE - ALLIEVI ELITE


AMITERNINA - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
La società aquilana ha fatto un buon campionato fin'ora certamente è una squadra che darà problemi a tutti ma non nutre grosse chance di arrivare nella parte alta della classifica.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 7-10 POSTO

BACIGALUPO - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
I vastesi ce l'hanno fatta all'ultimo assalto la squadra è buona ma ha avuto grosse difficoltà nel campionato, ora dovrà sicuramente cambiare passo per evitare il fondo della classifica.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 7-10 POSTO

CALDORA - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
I pescaresi hanno compiuto un vero e proprio miracolo acciuffando la qualificazione con pieno merito, in questo girone saranno impegnati nel cercare di arrivare più in alto possibile, arrivare tra le prime sarebbe già una grossa impresa.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 4-6 POSTO

COLOGNA - PERCENTUALE DI VITTORIA - 10%
Gli adriatici hanno davvero grosse potenzialità, espresse nella trasferta di Pescara dove ha impressionato un po tutti gli addetti ai lavori, quella squadra poteva porsi qualsiasi traguardo, purtroppo il gioco ed i risultati sono pian piano scesi, ora bisognerà vedere come ripartiranno.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 4-6 POSTO 

D'ANNUNZIO - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
I biancorossi hanno centrato una meritata quanto inaspettata qualificazione per il girone finale, la società pescarese cercerà di ripere il percorso dello scorso anno dove hanno messo in difficoltà tutte le avversarie finendo imbattuta nell 4 partite contro la squadra campione e vicecampione regionale.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 7-10 POSTO

MARSICA - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
I marsicani dopo tante peripezie sono riusciti a rientrare tra leprime cinque, sicuramente dovranno migliorare il rendimento per restare lontani dal fondo della graduatoria.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 7-10 POSTO  

PINETO - PERCENTUALE DI VITTORIA - 0%
Gli adriatici sono sicuramente una squadra quadrata che gioca anche un bel calcio, sicuramente metteranno in difficoltà molte avversarie puntando a far crescere il gruppo e sperando di chiudere a metà classifica.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 4-6 POSTO

POGGIO ULIVI - PERCENTUALE DI VITTORIA - 25%
Partito un po tra lo scetticismo generale e con qualche reale problemino difensivo i biancorossi hanno condotto il campionato fino alla fine quando una volta acquisita la qualificazione hanno tirato un po i remi in barca, ma blasone ed esperienza ne fanno sicuramente una squadra da podio.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE:  1-3 POSTO

RC ANGOLANA - PERCENTUALE DI VITTORIA - 30%
Dopo una partenza choc i nerazzurri si sono ripresi alla grande andando a vincere con merito e facilità il campionato, ripartono ora sicuramente col favore del pronostico sperando che l'ottimo mister D'Ulisse faccia tesoro dell'esperienza dello scorso anno tra i giovanissimi.
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE:  1-3 POSTO

RIVER - PERCENTUALE DI VITTORIA - 35%
Nella seconda parte del campionato è uscito il reale valore di una squadra attrezzata per partecipare al campionato nazionale, nel campiuonato regionale ha inizialmente stentato ad adattarsi ma ora è sicuramente la favoritissima al titolo di categoria. 
PRESUMIBILE PIAZZAMENTO FINALE: 1-3 POSTO

giovedì 25 dicembre 2014

FACCIAMO LE CARTE AI CAMPIONATI REGIONALI


Dal 26 Dicembre pubblicheremo ogni giorno la situazione ed i pronostici di ciascun campionato, cercando di prevedere quali possano essere gli esiti finali di ciascun campionato, la squadra campione regionale nei campionati elite e la finalista di coppa Abruzzo e le tre retrocesse di ciascun girone dei campionati regionali. Come sempre la rubrica vuol essere un gioco, in quanto i pronostici servono proprio per essere smentiti dal campo. Buone feste e buon divertimento con la rubrica FACCIAMO LE CARTE AI CAMPIONATI REGIONALI.

26/12 - ALLIEVI ELITE
27/12 - GIOVANISSIMI ELITE
28/12 - COPPA ABRUZZO E SALVEZZA

martedì 23 dicembre 2014

CAMPIONATI NAZIONALI - ULTIMA GIORNATA DEL 2014

PRIMAVERA

Brescia - Perugia - 2-2
Cagliari - Atalanta - nd
Cesena - Lanciano - 3-1
Verona - Inter - 2-1
Milan - Chievo - 4-0
Pescara - Sassuolo - 0-0
Udinese - Cittadella - 2-1

CLASSIFICA: Inter 32, Milan 28, Sassuolo 24, Cesena, Verona 21, Udinese 20, Chievo 19, Brescia 16, Atalanta, Pescara 14, Cagliari, Cittadella, Perugia 10, Lanciano 4.

BERRETTI

Aversa - Pontedera - 4-1
Benevento - Prato - 0-2
Lupa Roma - Carrarese - 2-1
Pescara - Grosseto - 2-1
Pistoiese - Ascoli - 0-1
Teramo - Pisa - 1-2
Torres - Lucchese - 1-2
Tuttocuoio - Casertana - 2-1

CLASSIFICA: Ascoli, Aversa 29, Prato, Pescara 25, Lupa Roma 24, Lucchese 23, Carrarese 20, Tuttocuoio 18, Pisa 17, Pistoiese, L'Aquila 16, Casertana 13, Teramo 12, Grosseto, Pontedera 10, Torres 1.

 JUNIORES NAZIONALE

Amiternina - Samb - 2-0
Celano - Termoli - 4-5
Campobasso - Giulianova - 4-0
Fermana - Maceratese - 1-1
L'Aquila - Manfredonia - 1-1
Matelica - Chieti - 1-0
S. Nicolo - S. Severo - 2-3

CLASSIFICA: Matelica 35, S. Severo 27, Celano 26, Samb 25, Amiternina 24, Maceratese 23, Campobasso 20, S. Nicolo 17, Manfredonia 16, Ol. Agnonese 15, Termoli 14, Giulianova 13, Fermana 12, Chieti 11, L'Aquila 9.

ALLIEVI NAZIONALI

Bari - Avellino - 2-1
Frosinone - Ternana - 2-1
Lazio - Roma - 0-2
Palermo - Napoli - 1-0
Perugia - Catania - 2-1
Pescara - Latina - 1-0
Lanciano - Crotone - 1-1

CLASSIFICA: Roma 35, Lazio, Palermo 27, Napoli 23, Perugia 22, Avellino 18, Catania, Pescara 16, Bari 15, Frosinone 14, Latina, Lanciano 11, Crotone 10, Ternana 4.

ALLIEVI LEGA PRO

Ascoli - Lupa Roma - 1-1
Foggia - Casertana - 1-0
Ischia - Teramo - 2-0
L'Aquila - Aversa - 1-2
Latina - Roma - 0-2
Lazio - Benevento - 1-2
Melfi - Pescara . 1.0

CLASSIFICA:Roma 34, Aversa 31, Ascoli 27, Lupa Roma 23, Lazio 21, Benevento 20, Ischia 19, L'Aquila 17, Pescara 14, Teramo, Foggia 13, Melfi 10, Latina 9, Casertana 5.

GIOVANISSIMI NAZIONALI

Casertana - Roma - 0-5
Frosinone - L'Aquila - 2-1
Lazio - Latina - 0-1
Lupa Roma - Pescara - 1-3
Ternana - Ascoli - 2-0
lanciano - Teramo - 2-2

CLASSIFICA: Roma 29, Ternana 24, Lazio, Latina 21, Frosinone 20, Pescara 16, Lanciano 15, Casertana 12, Ascoli 11, Teramo 9, Lupa Roma 8, L'Aquila 0.

domenica 21 dicembre 2014

PROMOSSI E BOCCIATI



ALLIEVI GIRONE A

PROMOSSI: Promossi in ordine crescente la RC Angolana che, dopo molte peripezie, agguanta il primo posto nel girone reagendo bene alle difficoltà iniziali, promossa la Marsica che ha reagito alla grande a due sconfitte consecutive che avrebbero tagliato le gambe a tutti, andando a chiudere sbancando il campo del Cologna, infine ci  complimentiamo con il Pineto che, quando sembrava finita, è riuscito ad inserire il turbo, andanado a conquistare la qualificazione nello scontro diretto, proprio sul campo dell'Alba Adriatica.
BOCCIATIBocciata l'Alba Adriatica, squadra che ha dilapidato un vantaggio notevole in poche gare, forse hanno alzato le braccia troppo prima del traguardo, bocciato anche il campionato del San Nicolò, i 16 punti non rispecchiano nemmeno lontanamente le ambizioni della società teramana, infine il Cologna, che aveva le possibilità di conquistare ben altra classifica, nel finale ha mollato, chiudendo con una sconfitta casalinga che ha pesantemente condizionato la corsa qualificazione.

ALLIEVI GIRONE B

PROMOSSI: Promossa con lode la Bacigalupo che acciuffa all'ultima giornata una incredibile qualificazione che sembrava oramai sfumata, pollice su anche per la D'Annunzio che si qualifica malgrado non partisse con i favori del pronostico rispetto a società ben più attrezzate, infine promosso il River che, dopo una lunga rincorsa, riesce a vincere il girone B.

BOCCIATI: Le bocciature più importanti sono per la G. Chieti e la Virtus Vasto che partivano con i favori del pronostico e non sono riuscite a conquistare uno dei primi cinque posti, pollice verso anche per l'Arabona, squadra con incredibili mezzi che non è stata mai veramente in corsa per la qualificazione, finendo mestamente al nono posto.

GIOVANISSIMI GIRONE A

PROMOSSI: Ecco le altre tre finaliste promosse, il San Nicolò ha condotto una rincorsa incredbile, stando sempre nelle retrovie e piazzado lo scatto al momento giusto, all'ultima giornata. L'Ol. Sulmona compie una vera e propria impresa raggiungendo la qualificazione con la vittoria contro gli invincibili (però da vedere sicuramente dove fiscono i meriti e cominciano i demeriti di un Celano in vacanza). Infine da promuovere la RC Angolana che ha saputo superare tutte le burrasche e giungere in porto sana e salva.
BOCCIATI:
Finalmente si può dare un giudizio definitivo, le bocciature sono d'obbligo, per la Marsica che una volta libera da pressioni ha dimostrato oggi che valeva agevolmente uno dei primi 5 posti, per l'Alba Adriatica che aveva davvero a portata di mano una facile qualificazione ma se l'è lasciata scappare troppe volte, infine il suicidio della D. Flacco ha dell'incredibile, perdere la partita chiave, 4-1, contro una squadra oramai in vacanza, lascia davvero perplessi.

GIOVANISSIMI GIRONE B

PROMOSSI: Promosso con lode il D. Pescara che, incredibilmente, va a vincere il girone, giocando con tutti ragazzi nati nel 2000, promossa anche la D'Annunzio che, compiendo una vera impresa, conquista 7 punti nelle ultime tre difficilissime giornate ed aggancia la qualificazione, infine promuoviamo il Lauretum che, anche mancando la qualificazione, riesce a fare un finale di campionato straordinario, complimenti.
BOCCIATI: Le note dolenti arrivano sicuramente dalla Bacigalupo che subendo delle vere e proprie imbarcate nelle ultime giornate manca una qualificazione ampiamente alla sua portata, le altre bocciature vanno alla Caldora che, a dispetto di un passato glorioso, finisce in fondo alla classifica ed oggi sarebbe retrocessa, pollice verso anche per il fanalino di coda Penne che riesce a rivitalizzare e regalare la prima vittoria anche all'Atletico Montesilvano.

sabato 20 dicembre 2014

GIOVANISSIMI: POGGIO DEGLI ULIVI - D'ANNUNZIO - 0-2 (0-0)


A Poggio Degli Ulivi va in scena l'ultima giornata di campionato tra i locali e la D'Annunzio, il Poggio ha vinto le altre sette gare interne ed è già qualificato per il girone èlite, gli ospiti sono a caccia del punto che significherebbe la prima storica qualificazione alle finali regionali giovanissimi.
Mister Gabriele fa respirare qualche titolare dando spazio a chi ha giocato di meno prima dell'inizio del girone èlite, i ragazzi di Mincarini sono al completo e motivati iniziando subito a fare gioco. Al
10' però c'è un calcio di rigore per il Poggio, il tiro abbastanza telefonato viene parato dal forte Di Pasquale, si resta sullo 0-0. I padroni di casa sembrano accusare il colpo e perdono campo così al 20' il capitano della D'Annunzio scocca un gran tiro su punizione, la palla sfiora la traversa a portiere battuto. Al 27' ancora una punizione per la D'Annunzio, sempre il capitano coglie una clamorosa traversa col portiere locale ancora una volta immobile. C'è una sola squadra in campo ed è la d'annunzio. Il Poggio resiste bene però e la frazione finisce sullo 0-0.
Al 3' c'è ancora una punizione da trenta metri per la D'Annunzio, sulla palla ancora il CR7 pescarese  e questa volta la palla si infila sotto la traversa. 0-1. Il Poggio reagisce e cerca il pareggio, al 5' calcio d'angolo, colpo di testa a botta sicura e salvataggio sulla linea di un difensore ospite. All'8' il Poggio insiste, punizione dal limite e sul tiro a giro gran parata del portiere ospite. Piano piano i padroni di casa si spengono, c'è da segnalare che la ragazza che dirige la gara è stata fin li impeccabile, ma al 18' prende un clamoroso abbaglio fischiando il più incredibile dei rigori a favore degli ospiti, la D'Annunzio ringrazia e trasforma lo 0-2, risultato che comunque rispecchia la differenza vista in campo tra le due squadre. Il Poggio così effettua tutti i cambi con la speranza di poter reagire ma i subentranti non sembrano proprio all'altezza del compito, così ci si affida ad azioni intense ma confuse che non producono nulla, invece sono proprio i pescaresi al 33' ad avere la clamorosa occasione per il tris ma l'attaccante spreca incredibilmente tutto solo davanti al portiere. La partita finisce con la meritata vittoria della D'Annunzio 2-0 e l'aggancio in classifica proprio sul Poggio Degli Ulivi.

CAMPIONATI REGIONALI - ULTIMA GIORNATA - SITUAZIONE E RISULTATI



ALLIEVI GIRONE A

CLASSIFICA GI PT






A. Adriatica - Pineto 1-2
RC ANGOLANA 15 39
Castelnuovo - RC Angolana 2-5
AMITERNINA 15 33
Celano - Ol. Sulmona 4-3
COLOGNA 15 32
Giulianova - Amiternina 1-2
PINETO 15 31
Cologna - Marsica 0-1
MARSICA 15 30
D. Flacco - Roseto 3-0
A. ADRIATICA 15 29
Martinsicuro - S. Nicolo 1-1
CELANO 15 20
Tagliacozzo - S. Omero 3-1
GIULIANOVA 15 19



S. OMERO 15 16
recupero

S. NICOLO 15 16
Pineto - Celano 3-0
TAGLIACOZZO 15 15



D. FLACCO 15 15



OL. SULMONA 15 13



ROSETO 15 11



CASTELNUOVO 15 9



MARTINSICURO 15 9

Clamoroso il suicidio dell'Alba Adriatica, squadra che ha comandato il girone fino alla decima giornata, sette vittorie nelle prime sette giornate, imbattuta fino alla decima giornata, poi il crollo, quattro sconfitte nelle ultime 6 giornate, quello odierna, in casa nel derby col Pineto è stato però fatale, così oltre ai ragazzi di Vannucci si qualificano Amiternina e Marsica che compiono due veri e propri miracoli andando a vincere sui campi di Giulianova e Colgna.


ALLIEVI GIRONE B

CLASSIFICA GI PT






Bacigalupo - Miglianico 3-0
RIVER 15 38
Caldora - V. Vasto 3-2
POGGIO ULIVI 15 37
D'Annunzio - Poggio Ulivi 1-2
CALDORA 15 36
Fossacesia - AP Montesilvano 2-1
D'ANNUNZIO 15 28
Francavilla - Arabona 3-1
BACIGALUPO 15 28
Lauretum - G. Chieti 1-7
G. CHIETI 15 27
River - Ripa 2-0
V. VASTO 15 25
S. Lanciano - S. Casoli 0-0
FRANCAVILLA 15 23



ARABONA 15 22



MIGLIANICO 15 20



FOSSACESIA 15 16



S. CASOLI 15 14



RIPA 15 12



S. LANCIANO 15 6



AP MONTESILVANO 15 6



LAURETUM 15 1

E' fatta, non ci sarà nessuno spareggio, non ci sarà da attendere il posticipo domenicale tra D'Annunzio e Poggio Degli Ulivi perchè la Caldora fa sul serio, mette il turbo e già nel primo tempo va sul 3-0 contro una Virtus Vasto che regisce solo negli ultimi minuti, vittoria che estromette di fatto i vastesi da ogni gioco, il resto lo fa una straordinaria Bacigalupo che vincendo nettamente contro il Miglianico conquista una qualificazione alla quale non credevano più nemmeno loro dopo l'umiliante sconfitta interna contro l'Arabona.


GIOVANISSIMI A

CLASSIFICA GI PT






Amiternina - Giulianova 3-0
CELANO 15 42
Marsica - D. Flacco 4-1
COLOGNA 15 42
Ol. Sulmona - Celano 2-0
OL. SULMONA 15 31
Pineto - A. Adriatica 1-1
S. NICOLO 15 30
RC Angolana - Magliano 4-0
RC ANGOLANA 15 30
Roseto - Cologna 0-4
D. FLACCO 15 28
S. Nicolo - Oratoriana 4-0
A. ADRIATICA 15 27
S. Omero - V. Pratola 6-0
MARSICA 15 25



S. OMERO 15 20



PINETO 15 18



MAGLIANO 15 13



ORATORIANA 15 11



AMITERNINA 15 10



GIULIANOVA 15 9



ROSETO 15 5



V. PRATOLA 15 0

Finale a sorpresa nel girone A giovanissimi, non ci sarà il prevedibile spareggio tra S. Nicolo e RC Angolana per il quinto posto, la buona notizia per entrambe non arriva come prevedibile dal campo Cedas di Sulmona dove i locali compiono l'impresa fermando 2-0 il carrarmato Celano, bensì da Avezzano dove un'orgogliosa Marsica strapazza incredibilmente la D. Flacco eliminando clamorosamente i pescaresi dal girone èlite e regalando una insperata qualificazione a S. Nicolò e RC Angolana.


GIOVANISSIMI B

CLASSIFICA GI PT






Atl. Montesilvano - Penne 2-1
D. PESCARA 15 42
D. Pescara - Bacigalupo 6-1
V. VASTO 15 37
G. Chieti - Francavilla 1-0
RIVER 15 35
Gladius - River 0-4
D'ANNUNZIO 15 34
Arabona - Lauretum 0-1
POGGIO ULIVI 15 34
Poggio Ulivi - D'Annunzio 0-2
LAURETUM 15 31
Casalbordino - Fossacesia 1-2
BACIGALUPO 15 28
V. Vasto - Caldora 6-1
ARABONA MAN. 15 22



FOSSACESIA 15 22



G. CHIETI 15 19



FRANCAVILLA 15 11



GLADIUS 15 9



CASALBORDINO 15 9



CALDORA 15 8



ATL. MONTESILVANO 15 4



PENNE 15 2


Nel girone B giovanissimi il Lauretum lotta sul campo di un'indomabile Arabona che cerca in ogni modo di sbarrare la strada agli avversari, anche se in 10 gli aprutini riescono a vincere 1-0, la doccia gelata arriva al termine della gara dal Poggio Degli Ulivi dove i padroni di casa dopo 7 vittorie casalinghe consecutive vengono nettamente battuti da una super D'Annunzio che, con la vittoria odierna, acciuffa l'ultimo posto per il girone èlite.

giovedì 18 dicembre 2014

CAMPIONATI PROVINCIALI - PESCARA


ALLIEVI PROV. - PESCARA












GIRONE A



CLASSIFICA





GLADIUS 19





TORRESE 16





TA CEPAGATTI 8
Scafa - Pescara Sud 4-0


FATER 8





PRO TIRINO 8





DURINI 6





POPOLI 6





SCAFA 6





PESCARA SUD 0





D. FLACCO FC







GIRONE B



CLASSIFICA





PENNE 16





ATL. MONTESILVANO 15





CASTIGLIONE 13





URSUS 9





COLLECORVINO 7





BARBERINI 3





VERLENGIA 1





FUTURA CEPAGATTI 0





AP MONTESILVANO FC







GIOVANISSIMI PROV - PE












GIRONE A



CLASSIFICA





T. ALEX CEPAGATTI 18
Colle Pineta - Collecorvino 3-4


PINETANOVA 18
AS Nocciano - Penne 1-1


PESCARA SUD 13
Pescara Sud - Pinetanova 4-1


VERLENGIA 12
TA Cepagatti - AP 2000 B 1-1


FAIR PLAY COLLECORVINO 9
Verlengia - D. Flacco 3-0


MONTESILVANO COLLE 7
Montesilv C - CS Montesilv 3-0


COLLE PINETA 6
Riposa: Ursus



AS NOCCIANO 4





URSUS 1





PENNE FC





APC 2000 MONTESILVANO B FC





D. FLACCO FC







GIRONE B



CLASSIFICA





TORRESE 19
Cantera - Scafa 2-1


AP MONTESILVANO  18
Durini - D. Pescara 2-1


MARCONI 13
Lettese - TA Cepagatti B 4-1


CANTERA ADRIATICA 13
Popoli - Spoltore 4-1


DURINI 12
Torrese - Marconi 3-3


FATER 9
AP Montesilvano - Fater 2-1


LETTESE 7
Riposa: Futura Cepagatti



SCAFA 6





SPOLTORE 6





POPOLI 6





FUTURA CEPAGATTI 0





D. PESCARA FC





TA CEPAGATTI B FC

domenica 14 dicembre 2014

PROMOSSI E BOCCIATI QUATTORDICESIMA GIORNATA

ALLIEVI GIRONE A

PROMOSSI: L'Amiternina stende la corazzata Cologna e dimostra di aver superato il momento difficile, l'Angolana fa suo il big match contro l'Alba Adriatica e veleggia meritatamente in testa alla classifica, il Tagliacozzo batte il Roseto a domicilio e dimostra di potersi giocare fino in fondo le sue chance salvezza.
BOCCIATI: Il Cologna non supera l'esame Amiternina e perde definitivamente la possibilità di agganciare il primo posto, l'Ol. Sulmona dopo un periodo felice inizia a mostrare qualche difficoltà cadendo in maniera inaspettata in casa, l'Alba Adriatica viene sconfitta nettamente a Pescara dimostrando di non poter competere con le migliori.

ALLIEVI GIRONE B

PROMOSSIPunto d'oro in quel di Vasto per una lanciatissima D'Annunzio, bella vittoria nel derby per il River che permette ai rosanero di mantenere la vetta della classifica, vince anche a Miglianico una straordinaria Caldora, signori giù il cappello.

BOCCIATI: .La G. Chiede perde nettamente in casa contro contro un rimaneggiato River ed ora solo la matematica la tiene in corsa, il Fossacesia viene seppellito di gol a Poggio Degli Ulivi, la squadra vale sicuramente qualcosa in più, la Bacigalupo fallisce un vero e proprio match point sul campo di un non irresistibile S. Casoli.

GIOVANISSIMI GIRONE A

PROMOSSI: Difficile da decifrare questa giornata, sicuramente pollice su per il Cologna che tra mercoledì e domenica conquista 6 punti importanti, la D. Flacco batte il Roseto e si avvicina alla qualificazione, il S. Nicolo non ha smesso mai di crederci ed oggi rientra in zona qualificazione.
BOCCIATI: L'Alba Adriatica non riesce a battere l'Angolana in casa e si allontana irreparabilmente dai primi posti, la Marsica perde il recupero e termina anticipatamente ed a sorpresa la rincorsa ad una qualificazione che ad un certo punto sembrava ad un passo, il Magliano non offre nessuna resistenza al San Nicolo ma la squadra vale molto ma molto di più.

GIOVANISSIMI GIRONE B

PROMOSSI: Lauretum e Bacigalupo non mollano un centimetro e con 2 vittorie tengono aperto il discorso qualificazione fino all'ultima giornata, la Virtus Vasto mette a tacere le malelingue ed anche se già qualificato scende in campo per fare risultato e lo ottiene.
BOCCIATI: Una Caldora in disarmo totale scivola fino all'attuale terz'ultimo posto che le varrebbe oggi la retrocessione, la D'Annunzio doveva sfruttare meglio il turno casalingo ora rischia moltissimo, pollice verso anche per la Gladius umiliata incredibilmente a Vasto

sabato 13 dicembre 2014

CAMPIONATI REGIONALI QUATTORDICESIMA GIORNATA - PENULTIMA



ALLIEVI GIRONE A

CLASSIFICA GI PT






Amiternina - Cologna 1-0
RC ANGOLANA 14 36
Marsica - D. Flacco 4-0
COLOGNA 14 32
Ol. Sulmona - Giulianova 3-4
AMITERNINA 14 30
Pineto - Celano pos
A. ADRIATICA 14 29
RC Angolana - A. Adriatica 3-1
MARSICA 14 27
Roseto - Tagliacozzo  1-2
PINETO 13 25
S. Nicolo - Castelnuovo 1-1
CELANO 13 17
S. Omero - Martinsicuro 4-2
GIULIANOVA 14 19



S. OMERO 14 16



S. NICOLO 14 15



OL. SULMONA 14 13



D. FLACCO 14 12



TAGLIACOZZO 14 12



ROSETO 14 11



CASTELNUOVO  14 9



MARTINSICURO  14 8












ALLIEVI GIRONE B

CLASSIFICA GI PT






G. Chieti - River 1-3
RIVER 14 35
Arabona - Lauretum 9-2
POGGIO ULIVI 14 34
Miglianico - Caldora 0-1 
CALDORA 14 33
Poggio Ulivi - Fossacesia 7-0 
D'ANNUNZIO 14 28
Ripa - S. Lanciano 1-1
V. VASTO 14 25
S. Casoli - Bacigalupo 3-3
BACIGALUPO 14 25
V. Vasto - D'Annunzio 1-1
G. CHIETI 14 24
AP Montesilvano - Francavilla 2-2
ARABONA  14 22



MIGLIANICO 14 20



FRANCAVILLA 14 20



FOSSACESIA 14 13



S. CASOLI 14 13



RIPA 14 12



AP MONTESILVANO 14 6



S. LANCIANO 14 5



LAURETUM 14 1






GIOVANISSIMI A

CLASSIFICA GI PT






A. Adriatica - RC Angolana 1-1
CELANO 14 42
Celano - Pineto 4-1
COLOGNA 14 39
Giulianova - Ol. Sulmona 1-3
D. FLACCO 14 28
Cologna - Amiternina 5-0
OL. SULMONA 14 28
D. Flacco - Roseto 4-1
S. NICOLO 14 27
Magliano - S. Nicolo 0-3
RC ANGOLANA 14 27
Oratoriana - S. Omero 3-3
A. ADRIATICA 14 26
V. Pratola - Marsica 1-8
MARSICA 14 22



PINETO 14 17
recupero

S. OMERO 14 17
Marsica - Cologna 0-1
MAGLIANO 14 13



ORATORIANA 14 11



GIULIANOVA 14 9



AMITERNINA 14 7



ROSETO 14 5



V. PRATOLA 14 0












GIOVANISSIMI B

CLASSIFICA GI PT






Bacigalupo - Gladius 10-2
D. PESCARA 14 39
Caldora - D. Pescara 0-4
POGGIO ULIVI  14 34
D'Annunzio - V. Vasto  1-1
V. VASTO  14 33
Fossacesia - Poggio Ulivi 0-3
RIVER  14 32
Francavilla - Casalbordino 2-2
D'ANNUNZIO  14 31
Lauretum - G. Chieti 2-1
BACIGALUPO 14 28
Penne - Arabona 1-3
LAURETUM 14 28
River - Atl. Montesilvano 9-0
ARABONA  14 22



FOSSACESIA  14 19



G. CHIETI 14 16



FRANCAVILLA 14 11



GLADIUS 14 9



CASALBORDINO  14 9



CALDORA  14 8



PENNE 14 2



ATL. MONTESILVANO 14 1

G. CHIETI - RIVER - 1-3 (1-1)


Partita molto sentita al Sant'Anna di Chieti, la Giovanile Chieti ha bisogno di punti per continuare ad inseguire il sogno qualificazione, il River scende in campo con diversi titolari assenti ma con l'obiettivo chiaro di mantenere la testa della classifica. Nel nasce una lunga fase di studio che porta a vedere solo azioni velleitarie per i primi 20 minuti. Al 28' però si spezza l'equilibrio, Malandra in mischia riesce a calciare e portare in vantaggio la Giovanile Chieti tra l'entusiasmo generale. Non passa molto però che la capolista riesce a riequilibrare la gara, al 33' da un cross nasce una bella girata al volo che fissa il risultato sul 1-1. I padroni di casa accusano il colpo e subito dopo arriva l'occasionissima per il vantaggio ospite ma su una bella girata a botta sicura la palla viene fortunosamente deviata in angolo da un difensore. La frazione si chiude un'azione dubbia in area River dove la Giovanile reclama il rigore ma l'arbitro lascia correre e il primo tempo finisce 1-1.
Nel secondo tempo ci si aspetta una G. Chieti che prova a portare a casa una vittoria che significherebbe qualificazione ma a sorpresa c'è un River che carica a testa bassa, 2' minuto, clamorosa occasione fallita dal River davanti alla porta, 4' reagiscono i padroni di casa con un secco diagonale parato dell'estremo rosa nero. Poi c'è solo River, al 7' è il palo a fermare la capolista, al
9' un doppio miracolo del portiere locale evita il vantaggio, ma il gol è maturo ed arriva subito dopo dall'angolo zampata della punta del river e gol, 1-2. La Giovanile non ci sta e reagisce con forza al
17' azione personale di Iannizzotto G, il migliore dei locali, che colpisce un palo clamoroso, 20' incredibile occasione per Malandra che spara però alto, al 23' ancora l'inarrestabile Iannizzotto che scocca un tiro, la palla finisce a lato di poco. La G. Chieti si spegne qui, al 25' staffilata da fuori del River e grande risposta del portiere di casa, 30' doppia occasione ospite, ancora ma prima un palla lisciata in area e dopo una bella parata del portiere nero verde evitano il terzo gol. Al 38' ancora una clamorosa occasione per i rosa nero, un altro liscio davanti alla porta vuota e la partita rimane in bilico. Per i padroni di casa ci sono solo mischie e calci d'angolo ma non si rendono mai realmente pericolosi. In pieno recupero è quindi il River ad approfittare dell'unica incertezza del portiere Castiglione ed infilare il gol del 1-3 che chiude il derby.